News: cori razzisti allo stadium

0
50

Cori razzisti allo Stadium potrebbero subire dei risvolti non proprio positivi per la società bianconera. Dopo il danno quindi potrebbe arrivare anche la beffa.
Come riporta l’edizione odierna della Repubblica, infatti, lo Stadium potrebbe restare impunito dopo i cori razzisti nei confronti di Koulibaly, di Napoli e delle offese nei confronti di Carlo Ancelotti.

Così come Allegri, i cori non sono stati sentiti né dall’arbitro, che non ha interrotto la partita, né dagli ispettori federali presenti in tribuna, che non sono intervenuti attraverso l’ultimatum con gli altoparlanti dello stadio bianconero.

Ricordiamo, a titolo di cronaca che la curva Sud è oggi normalmente occupata dagli ultrà: ieri la Corte sportiva della Figc ha rinviato, per la seconda volta, le decisioni relative al ricorso della Juventus contro la squalifica di due turni per la bomba carta che ferì una decina di tifosi in occasione dell’ultimo derby della Mole.

La società e i tifosi della Juve, dunque, potrebbero scamparla anche questa volta. Si attende il comunicato ufficiale.