Real-Liverpool: le papere di Karius causate da un trauma cranico

0
85

Il portiere del Liverpool Loris Karius durante la finale di Champions League ha subito un  trauma cranico. Queta diagnosi è stata confermata  dal Massachusetts General Hospital.

Sergio Ramos si è scontrato con Karius durante l’incontro a Kiev, il portiere tedesco ha ricevuto un duro colpo alla testa e pochi minuti dopo  si è reso colpevole di due errori scioccanti: il primo, un suo  rinvio sbilenco finisce addosso Karim Benzema e il pallone  rimbalza nella rete, successivamente non è riuscito a respingere un tiro dalla lunga distanza forte ma centrale di Gareth Bale, col pallone che le passa tra i guanti e finisce in rete.

Il personale medico di Liverpool era preoccupato che Karius avrebbe potuto soffrire di commozione cerebrale ed è stato mandato a fare una visita dal Dr Ross Zafonte del Massachusetts General Hospital.

l Massachusetts General Hospital ha dichiarato che Karius è stato sottoposto a test e che i risultati mostrano che ha sofferto una commozione cerebrale.

Una dichiarazione del dott. Ross Zafonte ha affermato che Karius ha subito un trauma cranico durante la partita del 26 maggio. Al momento della nostra valutazione il sig. Karius presenta sintomi residuali i quali dimostrano che dopo il contatto esistevano palesi disfunzioni visive e di orientamento che hanno inciso sulla sua efficienza e sulla sua prestazione e che necessitavano di un intervento immediato”. Si dice inoltre che la condizione di Karius sia migliorata dall’evento e che il tedesco potrà avere un recupero completo se verrà seguito il protocollo corretto.