Juve, Chiesa rischia il taglio dalla lista Champions

0
1369

Nel corso della sua ultima conferenza stampa, Massimiliano Allegri si è mostrato molto prudente in merito al recupero di Federico Chiesa. Il grave infortunio al ginocchio dello scorso gennaio necessita di tempi lunghi per poter tornare ad una condizione ottimale, raggiungibile non prima del nuovo anno.

Una situazione che porta a pensare anche all’esclusione di Federico Chiesa dalla lista Champions di settembre, come riferisce TuttoSport:

“La possibilità che la Juventus scelga di non iscrivere Federico Chiesa nella lista Uefa per la Champions League, per poi reinserirlo a febbraio, diventa più concreta dopo le parole di Allegri prima di Samp-Juve. Sulle tempistiche di recupero il tecnico è stato cauto: «Il recupero di Chiesa procede bene. Ma io sarei contento se dovesse rientrare prima della sosta del Mondiale. Non possiamo permetterci di sognare, io sono un tipo realista, con i piedi per terra: in questo momento non posso fare affidamento su Federico. Ma è normale che sia così»”.